ItalianoEnglishFranceseTedescoSpagnoloRusso 官話/官话

I prototipi Ford parlano italiano

MAGGIO 2014

L’importante casa automobilistica Ford Motor Company ha commissionato a Belotti S.p.A. un centro di lavoro per la prototipazione per il suo polo produttivo nell’Essex (Regno Unito). La necessità del cliente era quella di poter sfruttare un centro di fresatura dalle dimensioni compatte, con un campo di lavoro sufficiente per la fresatura a 5 assi dei modelli dei fanali anteriori e le mascherine frontali (punti focali nel design delle autovetture del XXI secolo. Successivamente alla fase di prototipazione, il centro di lavoro doveva essere in grado di fresare anche il relativo stampo in alluminio rifinendolo ad altissima velocità, rendendo indispensabile quindi l’uso del sistema di misura diretto e la nebulizzazione dell’olio come lubrificante per gli utensili. Belotti ha quindi offerto un centro di lavoro modello NOVA completamente cabinato, con asse X 2000 mm, asse Y 1.600 mm e asse Z 700 mm equipaggiato con una testa a 5 assi, un elettromandrino con potenza 15 kW, cambio utensile a 18 posizioni e le righe ottiche Heidenhain. Attraverso questa soluzione mirata, Belotti ha potuto fornire un centro di lavoro altamente preciso e affidabile, realizzando una macchina studiata e sviluppata specificatamente per le esigenze di Ford (ingombri del centro di fresatura, dimensioni dell’ara di lavoro, tempi di consegna e service locale). Ford ha potuto apprezzare le qualità del nostro centro di lavoro NOVA  a 5 assi, una novità che ha già riscosso un notevole successo fra le aziende sia del settore automotive che aeronautico.

 
Centro di lavoro a 5 assi modello NOVA 2016